IL MARMO è una roccia metamorfica composta prevalmentemente di carbonato di calcio. Il colore dipende dalla presenza di impurità minerali (argillo, limo,sabbia,ossifi di ferro, noduli di selce), esistenti in granuli on in strati all’interno della roccia sedimentaria originaria. I marmi bianchi sono inceve esito della metamorfizzazione di rocce calcaree prive di impurà. Il MARMO dopo l’estrazione delle cave per mezzo di seghe diamante, oppure utilizzando la tecnologia dell’acqua pressurizzata, può essere lavorato a forme di lastre piane. Queste variano da uno spessore minimo di 1 cm, fino ad uno spessore massimo di 30 cm. Una lastra di spessore superiore a 30 cm prende il nome di “massello”. Le lastre di marmo impiegate come finitura, ad esempio pre rivestire pavimentazioni, pareti, e per uso ornamentale. La EXTRA MARMI s.r.l. offre oltre 300 tipi di marmi provenienti da ogni parte del mondo, con colori, venature e varatteristiche completamente diverse tra loro. In oltre la EXTRAMARMI propone ogni articolo in differenti finiture, dalla superficie grezza, alla lucida, a quella anticata , in modo da permettere al proprio cliente la scelta di un materiale  adeguato alle esigenze

Back to Top